A Campoformido appuntamento con la  manifestazione culturale che fa rivivere un’evento storico di portata internazionale

Il 17 ottobre, ritorna a Campoformido la manifestazione in onore del delle imprese del grande protagonista della prima fase della Storia Contemporanea il Generale Napoleone Bonaparte e del Trattato di Campoformio (17 ottobre che 1797) che lo vide principale protagonista.

La manifestazione culturale ha lo scopo di ricordare quest’evento storico importante, di portata internazionale, che ha cambiato per sempre i destini
dell’ europa, segnando l’inizio dell’ascesa del Generale Bonaparte e rendendo un piccolo borgo alle porte di Udine famoso in tutto il mondo. Proprio qui, in queste terre friulane, si decisero le sorti di un intero continente e quelle di milioni di uomini e donne.

Il Comitato Organizzatore “Amici del Trattato” ha organizzata una giornata ricca di numerosi appuntamenti importanti ed imperdibili. Fra le varie iniziative ci saranno mercatini dell ‘usato e dell’antiquariato, lezione interattiva con le scuole e rievocazione storica, esposizioni, conferenze, momenti culturali ed intrattenimento e per concludere il “Concerto di Napoleone” a cura dell’Associazione Progetto Musica.

Inoltre, dalle ore 12:00 pranzo diffuso e dalle 19:30 cena diffusa in tutti i bar e ristoranti aderenti.

L’esposizione temporanea “Moda civile e militare al tempo di Napoleone” sarà visitabile dalle 10:00 alle 20:00, con visite guidate
su prenotazione a [email protected] per gruppi o scuole, comprendenti anche la Casa del Trattato.
Punto informazioni, vendita souvenir e raccolta firme “Casa del Trattato – Luogo del cuore FAI” presso Piazza del Trattato
(Gazebo)

Per maggiori informazioni www.amicideltrattato.org