Elia Origoni conclude il viaggio integrale e “In Solitaria” sul Sentiero Italia CAI

A otto mesi esatti dalla partenza da Santa Teresa in Gallura, Elia Origoni è pronto a concludere il suo straordinario viaggio “In Solitaria”, integrale e continuativo sul Sentiero Italia CAI, il sentiero più lungo del mondo. Più di 7200 km, percorsi rigorosamente a piedi senza saltare nessuna tappa, con una traversata, sempre in solitaria, in barca a remi tra la Sardegna e la Sicilia. Il 28 maggio un incidente in valanga ha rischiato da far saltare i suoi piani, e invece Elia è tornato a casa, si è ripreso dall’infortunio, e il 17 luglio ha ripreso da dove aveva lasciato, portando a termine il suo tour con un ritmo di marcia eccezionale.

L’arrivo al “traguardo” è previsto per sabato 9 ottobre alle 9:30 del mattino, presso Lazzaretto di Muggia, dove una delegazione di soci del Club Alpino Italiano sarà pronto ad attenderlo per abbracciarlo e festeggiare la fine di questo grande progetto. Per chi volesse andargli incontro, un secondo appuntamento è previsto alle ore 11:00 a Martignacco, in provincia di Udine, presso il corner Millet Mountain Group all’interno del Mega Intersport, in Via Antonio Bardelli, 4.

Dal 2017 il Club Alpino Italiano, con oltre 6000 volontari, 500 sezioni e 300 sottosezioni distribuite su tutto il territorio italiano e quattro commissioni tecniche, è al lavoro per risistemare il percorso, le tracce e la segnaletica del Sentiero Italia con la missione di renderlo un’avventura possibile, per tutti. Con il progetto Sentiero Italia CAI il sodalizio è inoltre impegnato nella promozione del Sentiero attraverso importanti collaborazioni, partnership e coinvolgendo tutti gli amanti della montagna per rendere il sogno Sentiero Italia CAI un importante patrimonio condiviso per il nostro paese.

“In solitaria 2021”, il progetto di Elia Origoni, è patrocinato dal Club Alpino Italiano per la parte a terra lungo le tappe del Sentiero Italia, e dalla Federazione Italiana Canottaggio. Origoni è Accompagnatore di media montagna iscritto al Collegio Regionale Guide alpine Lombardia, è Lafuma Outdoor Sentineled è sostenuto in questo progetto dai marchi Mello’s, Aku, Eolo, Kratos, Geo4map, Tabacco, Outback professional 97, Trangia, Athena, Oxeego, Gregory, Evil Eye e Gialdini Outdoor equipment.

Il Sentiero Italia CAI

Il Sentiero Italia si sviluppa lungo l’intera dorsale appenninica, isole comprese, e sul versante meridionale delle Alpi: parte da Santa Teresa Gallura, in Sardegna, e finisce a Lazzaretto di Muggia sul Golfo di Trieste. Ideato nel 1983 da un gruppo di giornalisti escursionisti, riuniti poi nell’Associazione Sentiero Italia, l’itinerario è stato fatto proprio dal CAI nel 1990. Grazie all’indispensabile contributo delle sue Sezioni, che ne hanno individuato nel dettaglio il percorso, i posti tappa e la segnaletica, il Sentiero Italia venne inaugurato nel 1995 con la grande manifestazione organizzata dal CAI “Camminaitalia 95”, ripetuta poi nel 1999 assieme all’Associazione Nazionale Alpini (ANA). Il concatenamento di sentieri che formano il Sentiero Italia attualmente è quasi completamente segnalato con i colori bianco e rosso e la dicitura “S.I.”.

Il Sentiero Italia CAI è molto più di uno straordinario percorso escursionistico, il più lungo d’Italia e del mondo, con i suoi oltre 7200 km (che diventano più di 7600 se si considerano anche le varianti), suddivisi in circa 500 tappe. Attorno al progetto ruotano infatti la promozione del turismo lento e della fruizione sostenibile del territorio, la conservazione del patrimonio naturale e culturale del nostro Paese e l’inclusione sociale. Attraverso una fitta rete di partnership con accademie, realtà del territorio, associazioni culturali e sportive, di collaborazioni con i media nazionali e stranieri, attraverso progetti collaborativi e attività e sostegno ad iniziative virtuose, il Sentiero Italia CAI si propone come strumento che mira alla dinamizzazione sostenibile e alla tutela del paesaggio montano e della sua economia.

Valentina d’Angella
Addetto stampa e comunicazione
Sentiero Italia CAI
tel. +393494255106
email: [email protected]