Discovery Dante, il concerto all’alba nella suggestiva cornice di Piazza Primo maggio a Udine il 30 luglio alle ore 5,30

Albeggiante e silenziosa, sarà una Udine del tutto inconsueta quella che si appresta ad accogliere l’inizio della stagione “Turn off subtitles”, la prima della nuova associazione RiMeMuTe (Ricerca, Media, Musica, Tecnologie) nata per promuovere i giovani talenti musicali e artistici della nostra regione, sperimentare e attrarre il pubblico degli under-35, degli universitari e degli studenti. Una missione ambiziosa, motivata dall’idea – confermata dalla scienza – che la cultura sia indispensabile per il benessere sociale. “La musica fa bene al cuore, alla mente e alla salute”, così recita il retro della confezione di Musicalina™, il nuovo medicinale senza prescrizione sviluppato dall’associazione. Ad esibirsi sarà il  giovane pianista friulano – classe ’97 – Matteo Bevilacqua, fresco vincitore di un altro concorso pianistico (il “Premio Concerti a Teatro” della Fondazione Carispezia, tenutosi a Lerici). A spingere Matteo a intraprendere questo nuovo percorso è stata “la voglia di rendersi utile e trovare un’identità sociale come artista” oltre all’interesse per le generazioni più giovani che si tenterà di raggiungere attraverso la “musica classica d’innovazione”, ovvero tramite performance artistiche con modalità d’avanguardia e in contesti inusuali.

 

Grazie al sostegno dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Udine, della Fondazione Friuli, di Piano FVG (Sacile) e di IMD Radio, RiMeMuTe mette in campo una stagione composta da 7 appuntamenti che si concluderà il 14 ottobre. Si comincia il 30 luglio a Udine in Piazza I Maggio alle 5:30 di mattina con Discovery Dante, il concerto all’alba per pianoforte e voci che vedrà protagonisti il pianista Matteo Bevilacqua assieme agli attori Giuseppe Bevilacqua e Serena Costalunga. A comporre il programma saranno le musiche di J. S. Bach, S. Rachmaninov, A. Siloti assieme ai brani del sommo poeta (Paradiso: canti I, III, XXXIII). Il concerto sarà aperto dalla giovanissima e talentuosa pianista Miranda Persello (2004) del Conservatorio di Udine. Il biglietto costa 5€ (soli 2€ per under-35, biglietto intero per sostenitori 10€). Dopo la somministrazione di “Musicalina”, RiMeMuTe sarà lieta di offrire una colazione ai partecipanti. Per prenotazioni scrivere a: [email protected]. Seguite @rimemute su Instagram per restare sempre aggiornati!